Image Alt

Mercanteinfiera Teaser: il lato ‘digital’ del vintage!

Mercanteinfiera Teaser: il lato ‘digital’ del vintage!

di Quello Sbagliato (quellosbagliato.com)

Il saggio Seneca diceva: “Non è vero che abbiamo poco tempo: la verità è che ne perdiamo molto’’. Nonostante siano passati un bel po’ di anni, non aveva una visione cosi ‘distorta’ e lontana dalla realtà di oggi. “Non ho tempo”, infatti, è sicuramente una delle espressioni che la maggior parte di noi utilizza con più frequenza: sino ad abusarne!

Viviamo nell’epoca del digitale: questo, che ci piaccia o no, influisce anche sulla gestione del nostro tempo. Gli smartphone e i dispositivi tecnologici diventano in molte occasioni i nostri migliori alleati per ottimizzare attività e impegni. L’unica accortezza? Avere sempre il cellulare carico, o nella peggiore delle ipotesi, tenere un power bank a portata di mano!

L’evoluzione tecnologica colpisce e influenza ormai tutti i settori della società: dal food all’abbigliamento, dai viaggi ai servizi… sino ad arrivare al vintage e all’antiquariato! Non ci credete? Tenetevi forte!

Anche Mercanteinfiera, infatti, abbraccia sempre di più il mondo del digital! In collaborazione con AnticoAntico, ha creato uno strumento per placare la nostra sete di collezionismo: Mercanteinfiera TEASER.
L’obiettivo è quello di affiancare, a una vetrina fisica di successo già protagonista di primo piano nel mercato dell’arte, uno strumento di marketing al servizio dei suoi 1000 espositori e dei 5000 buyer internazionali. Durante l’ultima edizione ho provato ad utilizzarlo e devo dire che mi sono trovato benissimo. Il motivo?

Se state cercando un divano vintage per il vostro living, una vecchia credenza per la cucina o una lampada di un determinato periodo storico, su Mercanteinfiera TEASER potrete scoprire in anteprima, comodamente dal vostro smartphone o dal pc, alcuni fra i migliori pezzi presenti in fiera.
Potrete vedere, in pochi clic, il padiglione in cui è situato l’oggetto, lo stand e il nome dell’espositore per raggiungerlo e visionarlo. In questo modo, oltre a risparmiare tempo, sarete certi di non perdere nessuno dei pezzi ‘più interessanti’ di ogni edizione. Non è fantastico?

Per comprenderne meglio il funzionamento, le logiche che lo alimentano e le finalità di questo nuovo strumento digitale ho rivolto qualche domanda a Iacopo Nicoli, Marketing Antiquariale di Fiere di Parma e responsabile del progetto Mercanteinfiera TEASER.

Ciao Iacopo, come nasce Mercanteinfiera Teaser?

Ciao Andrea! Mercanteinfiera Teaser nasce dalla necessità di fornire un ulteriore strumento di avvicinamento fra i visitatori – professionisti e non – e gli espositori di Mercanteinfiera; ritengo che sia un progetto pionieristico e figlio del nostro tempo.
Dico questo perché ciò che attualmente manca nelle fiere di Antiquariato, Modernariato e Design sono logiche di Marketing 4.0 quali l’utilizzo di strumenti digital a favore di una dimensione “on site” come la nostra.

E quale miglior modo per colmare questo vuoto se non creando una vetrina online contenente le anteprime dei migliori pezzi dei nostri espositori?

Nel corso degli ultimi anni abbiamo sentito la crescente necessità di realizzare una piattaforma che generasse fermento prima dell’inizio della manifestazione ma che al contempo stesso fungesse da “ricerca per immagini” in maniera funzionale agli acquisti di settore proprio durante Mercanteinfiera.

Il progetto è figlio del nostro know-how fieristico unito alle competenze tecniche dello staff di AnticoAntico, società bolognese attiva nella vendita on line di antiquariato e modernariato di cui nel 2019 abbiamo acquisito il 51% del capitale e con cui stiamo collaborando in maniera sempre più stretta.

Come funziona?

L’utilizzo è semplicissimo: basta compilare un breve form esprimendo le proprie preferenze merceologiche per ricevere via mail l’accesso al profilo personale di Mercanteinfiera Teaser. Al suo interno potrete trovare le migliori proposte da parte dei nostri espositori, ordinate in maniera personalizzata proprio secondo le merceologie di interesse/periodo, scelte in fase d’iscrizione.
Faccio un esempio! Se hai selezionato “Mobili” insieme a “Modernariato & Design” i primi risultati a comparire all’interno del tuo profilo saranno per l’appunto mobili di Modernariato ed a seguire tutti gli altri oggetti.
Sarà inoltre possibile consultare le altre migliaia di oggetti presenti tramite filtri per categorie tramite un’interfaccia “instagram-oriented” di semplice utilizzo, che permetterà inoltre di salvare i propri articoli preferiti in una lista personalizzata per averli facilmente sotto mano.

Tutti gli oggetti presenti su Mercanteinfiera Teaser saranno inizialmente “anonimi”, ovvero non verrà esplicitato il nome dell’espositore ed il suo posizionamento in fiera. A due giorni dall’apertura ufficiale di Mercanteinfiera, che coincide con l’inizio delle giornate di déballage riservate agli operatori di settore, i dettagli di ogni singolo oggetto verranno resi visibili, in maniera che tutti gli interessati possano recarsi direttamente agli stand per visionare ciò che è di loro interesse.

A chi è utile Mercanteinfiera Teaser e perchè?

Mercanteinfiera Teaser è utile a tutte le tipologie di utenza: è un potente strumento per creare ed incrementare opportunità di business dei nostri operatori “aficionados”, per invogliare ed incuriosire quelli che ancora non hanno mai toccato con mano la nostra manifestazione e sono curiosi di sapere cosa bolle in pentola a Mercanteinfiera.
È inoltre un’importante vetrina riservata ai nostri espositori che possono godere di una visibilità esclusiva, arrivando così in maniera ancor più capillare alla propria clientela.
Last but not least: è un “catalogo per immagini”, un generatore di suggestioni che permette di trovare facilmente in loco e toccare con mano quel particolare oggetto che ha catturato la nostra attenzione.

Ci sveli, in anteprima, qualcosa della prossima edizione primaverile di Mercanteinfiera?

Tu già lo sai ma ora lo sapranno anche tutti i lettori del blog: qui a Mercanteinfiera non abbiamo segreti, pertanto posso incominciare dicendoti che, oltre ai 1000 nostri fantastici espositori di Antiquariato, Modernariato e Vintage, avremo due collaterali all’insegna del glamour d’antan.

Avete amato “Il Grande Gatsby”? Bene, la prima mostra collaterale “The Golden Twenties”. Vita e moda del decennio de Les Années Folles” affronterà a 360 gradi la moda degli anni ’20, anche definiti “Anni ruggenti” – a cura di Paolo Aquilini, Clara Cappelletti in collaborazione con Fondazione Setificio ed Associazione Ex Allievi del Setificio.
La seconda è invece intitolata “Brillanti Illusioni: omaggio a Kenneth Jay Lane. Il Re dei ‘falsi’” ed è per l’appunto dedicata ad uno dei più geniali creatori di bijoux del ‘900 che non ha bisogno di presentazioni – a cura di Maria Teresa Cannizzaro, collezionista e studiosa di bijoux americani e Fiorella Operto, collezionista ed esperta di comunicazione della scienza.

Credo d’aver scritto sin troppo: vi aspettiamo a Mercanteinfiera Primavera 2020, dal 29 Febbraio all’8 Marzo presso le Fiere di Parma!

Visitatori: 10.00 - 19.00
Espositori : 9.30 - 19.30

Biglietto Online/Intero: €10

Fiere di Parma
Viale delle Esposizioni, 393A
43126 Parma, Italia